Posts Tagged ‘controllo’

Open CMA per PlayStation Vita: spostare file evitando i controlli del ContentManager!

Altre novità per la PlayStation Vita! E’ stato superato uno degli ostacoli che più preoccupava gli interessati ad un eventuale modifica per tale console: il ContentManager è un particolare sistema di controllo che impedisce la copia di file dal PC alla PS Vita, rendendo obbligatoria una connessione internet ai server della Sony.

VirtuosFlame, già noto nella comunità PSP, ha rilasciato Open CMA, nuovo tool che permette di superare (continua…)

Video per Siri Proxy: controllare le applicazione del Mac e Google Voice con Siri!

Siri Proxy è un’ interessante progetto di Pete Lamonica che permette di usare Siri per il controllo delle applicazioni sui computer Mac e di usare anche Google Voice! Non ci credete? Guardate il video alla fine dell’ articolo!

Lo sviluppatore è ancora al lavoro per perfezionare al meglio il progetto che (continua…)

Come difendersi da virus provenienti da USB infette: BitDefender USB Immunizer

USB Immunizer non è altro che un perfetto antivirus gratuito in grado di neutralizzare qualsiasi pericolo di infezione proveniente dalle nostre penne USB. Tutti le utilizziamo per scambiarci file e così via, quindi avere una penna USB infetta può capitare abbastanza spesso. I virus che più si diffondono sono i cosiddetti virus autorun: non appena colleghiamo l’ USB al pc, il virus automaticamente infetta il nostro dispositivo.

Come evitare ciò? Sviluppato dalla BitDefender, questo programmino ha una duplice funzione: permette di immunizzare i dispositivi portatibili come USB o schede SD e dispositivi fissi come computer. 

Quindi, se ad esempio inseriamo la nostra penna USB in un computer infetto, nessun tipo di virus passerà sulla nostra penna o, viceversa, se inseriamo una penna USB infetta nel nostro pc, nessun virus autorun verrà trasmesso.

Supporta qualsiasi versionw di Windows e potete scaricarlo gratuitamente qui: USB Immunizer.

Nuovo test Ne.Me.Sys per la connessione Internet rilasciato da Agcom!

Una nuova versione del software per la misurazione della qualità della banda larga Ne.Me.Sys è disponibile sul sito MisuraInternet.it. La notizia è stata diffusa dall’ Agcom, anche se, visti sugli ultimi studia circa la banda larga in Italia, serve ben altro che un nuovo test per la connessione. L’ Italia è uno dei paesi “più lenti” sulla rete e non si fa nulla a riguarda, nulla per mantenere il passo.

Con questo test potremo misurare l’effettiva velocità di download ed upload della nostra connessione (che spesso non coincide con quella dichiarata dal gestore sul contratto). Effettuata la registrazione, il programma è pronto all’ uso…ovviamente è totalmente gratuito.

Trovate altre info qui Calcolare velocità Internet e se vi serve, ecco un test per verificare se la vostra rete è filtrata Test per verificare se la vostra connessione è filtrata.

Come controllare l’ integrità di un disco rigido

Come già ho scritto in passato, il computer ha bisogno di molte cure per poter funzionare al meglio: come una macchina, tutti i pezzi e gli “ingranaggi” devono essere funzionanti per poter dare come risultato finale un computer senza problemi.

Un’ operazioni importante che pochi effettuano è provvedere al periodico controllo dei suoi dischi, per evitare che si verificano errori. Nulla di complicato, per effettuare questo controllo basta usare un tool, cioè “[email protected] Hard Disk Monitor”.

E’ davvero facile, dobbiamo scegliere che tipo di controllo effettuare e possiamo anche cambiare le opzioni di prova.

Si basa sulla tecnologia SMART che è in grado di monitorare costantemente sino a 30 parametri per verificare lo stato di salute del disco fisso.  Potremo così monitorare la frequenza degli errori in fase di lettura e scrittura, spin up time, seek error rate (frequenza con cui si verificano gli errori durante il posizionamento delle testine del disco), temperatura di lavoro e molti altri ancora.

Uno strumento molto utile per proteggere l’ hardware del tuo pc.  Per il download: [email protected] Hard Disk Monitor

Controllare lo stato del sistema del nostro Android con ZDBox

ZDbox è un nuovo ed interessante programma che permette di monitorare le attività di sistema in modo molto completo. Oltre alle informazioni sullo stato della batteria, sulla memoria libera e sulle applicazioni in esecuzione, il programma permette di attivare o disattivare funzionalità avanzate ed utili. Sono diverse le funzioni che possono essere aggiunte per monitorare tutto ciò che accade nel nostro Android. Non lo troviamo su Android Market, quindi deve essere installato esternamente. Ringraziando gli sviluppatori, trovere un link alla fine del post per il download e per ottenere altre info. Di seguito un piccolo elenco delle funzioni:

Battery Information

  • battery percentage;
  • remaining time;
  • battery usage report;

Traffic Counter

  • used traffic data;
  • remaining data of monthly data package;
  • data usage of every app;

Do not Disturb

Set a time range to keep phone silent or offline automatically.

  • silent mode
  • airplane mode

App Lock

  • Lock apps relate to personal privacy (apps like Gmail,messaging,etc)
  • Really useful and interesting. Have a try?

Task Killer

The faster the better!

  • kill all running apps
  • kill selected apps
  • show the number of running apps and free memory

App Manager

Internal phone storage want more free space!

  • Batch Move
  • Batch Uninstall

Trovate il download e altri info qui: http://forum.xda-developers.com

Come scoprire se qualcuno legge le tue email

Questo piccolo “trucchetto” è valido per tutti coloro che utilizzano come account di posta GMail, ormai largamente diffuso.

Ovviamente la prima buona regola è evitare di dare a terzi la propria password e soprattutto, cambiarla spesso, cosa che raramente facciamo. Comunque per capire se qualcuno è entrato nel vostro account GMail e ha letto le vostre email, entrate nel vostro account e scorrete la pagina fino in basso.

Qui vi leggerai la seguente scritta: ULTIMA attività dell’account:… minuti fa su questo… Dettagli. Clicca su Dettagli e potrai prendere nota del quadro completo con diverse informazioni: tipo di Browser, IP di chi ha letto  le tue email e la data dell’accesso effettuato.

Test per verificare se la vostra connessione è filtrata

Avete mai controllato se la vostre rete internet viene filtrata? E’ un’ operazione che quasi nessuno compie, ma che risulta invece essere davvero importante. Alcuni provider per assicurare il funzionamento dei servizi a pagamento quali VoIP e IPTV, hanno ipotizzato la possibilità di filtrare la rete ed evitare che questa possa essere appesantita da programmi o altro. Se volete capire se il vostro internet provider filtra/blocca la connessione internet per determinati programmi e protocolli di rete (bittorent, emule, email, http, ssh, visualizzazione di file in streaming, ecc.), il Max Planck Institute for Software Systems propone un semplice test per scoprirlo.

Selezionare il Glassnost Test da eseguire

    Applicazioni P2P

  • BitTorrent
  • eMule
  • Gnutella
    Applicazioni standard

  • Email (POP)
  • Email (IMAP4)
  • Trasferimento HTTP
  • Trasferimento SSH
  • Usenet (NNTP)
    Streaming Video

  • Flash video (es., YouTube)

L’esecuzione di ciascun test è di circa 8 minuti.

Nota:

per permettere una misurazione più accurata è consigliabile interrompere eventuali download o upload di file attivi.

Risultato Test

Se viene visualizzata una barra con la percentuale di avanzamento, il test è iniziato correttamente, mentre se visualizzate questo messaggio:
“We are sorry. Our measurement servers are currently overloaded and cannot serve you at the moment. Please try again later.”, niente paura…semplicemente troppe persone stanno effettuando il test, quindi attendete qualche minuto e poi riprovate.

Una volta terminato il test verrà visualizzata la pagina con il risultato del test, a seconda dei messaggi che verranno visualizzati si potrà capire se il proprio provider filtra (blocca) le connessioni per l’utilizzo dei protocolli (e quindi i programmi che li usano) per cui si è scelto di fare il test.

Risultato: Rete non filtrata
La connessione non è filtrata se vedrete questi messaggi:
There is no indication that your ISP rate limits your uploads. (connessione non filtrata per l’upload)
There is no indication that your ISP rate limits your downloads. (connessione non filtrata per il download)

Risultato: Rete filtrata o limitata
Se i messaggi sono differenti vuol dire che la connessione presenta dei limiti per essere utilizzata con quel determinato protocollo (e quindi tutti i programmi che li usano).