Archive for the ‘Info utili’ Category

Altro sito pirata chiuso dalla polizia: CrazyProject.org


Come da titolo, la Guardia di Finanza di Milano colpisce un altro sito pirata: sto parlando di CrazyProject.org. Si trattava di un sito con più di 50mila iscritti, chiuso ovviamente per violazione dei diritti di proprietà intellettuale.

Materiale di ogni genere era presente sul sito, dai film in streaming al download di giochi, diffuso sia tramite programmi di peer to peer che file hosting: per il momento non si ancora nulla di possibili denunce.

Cercando in rete, sono venuto a conoscenza del fatto che il sito già in precedenza aveva alcuni problemi. Il team che lo gestiva aveva non pochi problemi, problemi che avevano portato ad una pre chiusura del sito, prima di quella ufficiale e definitiva.

Vodafone metterà in vendita l’ iPad 2 nelle prossime settimane!

Accordo preso tra Vodafone Italia e Apple: tra alcune settimane Vodafone inizierà la commercializzazione dell’ ultimo tablet di casa Apple, l’ iPad 2. In vendita ci sarà la versione 3G + WiFi e sicuramente sarà accompagnato da qualche offerta.

In particolare modo, l’ attenzione dell’ utenza si concentra sulla navigazione mobile e i suoi costi, tassello fondamentale per chi vuole utilizzare al meglio il nuovo iPad. Per ora non si sa altro…bisogna aspettare per notizie più certe.

Samsung annuncia ChatOn: ecco il video di presentazione e le sue caratteristiche!

Durante una conferenza, Samsung annuncia il proprio servizio di messaggistica che, potete leggere, ci chiamerà ChatOn. Un progetto di grande portata, che non si fermerà solo ai device Bada: questo servizio sarà infatti compatibile anche con iOS, Android e Blackberry.

Verrà lanciato nel mese di settembre e presentato ufficialmente all’ IFA di Berlino, ma questo servizio si preannuncia molto promettente. Tra i servizi che ChatOn renderà disponibili troviamo:

  • conversazione 1:1
  • chat di gruppo
  • messaggistica di grupp
  • condivisione immagini
  • video
  • messaggi vocali

Sarà diffuso in maniera completamente gratuita in ben 120 paesi in 62 lingue differenti. Ecco un video che ci mostra il suo funzionamento.

Attacco hacker per i clienti MobileMe e iCloud: ecco l’ email incriminata!

Apple ha dato il via al passaggio degli utenti dal servizio MobileMe al nuovo iCloud: occasione ghiotta per un gruppo di hacker che hanno realizzato un minuzioni attacco phishing.

Sfruttanto il marchio Apple e il simbolo di iCloud, hanno diffuso un’ email realizzata tenendo presente tutti i minimi particolari, che propone il passaggio da MobileMe ad iCloud con un piccolo upgrade in cambio di soldi. Il mittente di questa email scam è no_reply@iCloud.com, mittente ovviamente falso.

Cliccando il link che vedete nella foto, verrete reindirizzati ad una pagina fake (molto simile all’ originale) che vi chiederà di immettere i dati della vostra carta di credito, facendo così scattare la truffa.

Detto ciò, fate bene attenzione durante la migrazione ad iCloud: accertatevi dei siti che visitate e controllate con attenzione le vostre email. Queste email false si stanno diffondendo anche in Italia, quindi occhi aperti!

GigaBlog chiude per ferie…ci sentiamo a fine agosto!

Dopo quasi un anno di lavoro, GigaBlog va in vacanza! Ringrazio tutti coloro che finora mi hanno seguito e auguro a tutti buone vacanze…a presto!

Ecco la prima ROM per HTC HD7: informazioni!

Facendo i miei soliti giri per l’ XDA Forum ho trovato questo importante annuncio: l’ utente ansar.ath.gr è finalmente riuscito a completare la prima rom personalizzata per l’ HTC HD7. Dico finalmente perchè ci è voluto quasi un anno per portare a terminare questo progetto.

Qui trovate l’ annuncio ufficiale e tutte le informazioni “per i più esperti: per ora non possiamo fare nulla di che, semplicemente aggiornare a Mango con zune. Ma il suo produttore, felice del risultato, è già al lavoro per concretizzare qualcosa di più interessante.

Problemi Google Voice e Android? Non attivate l’ applicazione!

Da poco, sono venuto a conoscenza di un particolare problema tra il nuovo servizio Google Voice e Android. Sembra infatti che, nonostante da tempo sia già presente il supporto in Android per l’ applicazione di tale servizio, per ora non è ancora possibile utilizzarla, almeno in Italia.

Ma non finisce qui: molti utenti che, incuriositi, hanno provato l’ applicazione Google Voice, si sono ritrovati con un bel addebito di 30 centesimi…precisamente 30 centesimi per ogni tentativo di attivazione!

Il problema sta nel fatto che la procedura, uguale a quella americana, non porta all’ attivazione del servizio Google Voice, ma ci fa spendere solo un po’ di soldi. Ovviamente, Google già sta lavorando a tale problema.

Per concludere, tale servizio al momento è disponibile solo su GMail.

Pandaren in arrivo su World of Warcraft?

Le voci circolavano da tempo nell’ ambiente dei giocatori e non, ma adesso acquistano maggiore validità: la Blizzard ha registrato il trademark Mists of Pandaria. Questa mossa potrebbe rappresentare una conferma dell’introduzione dell’isola di Pandaria e dei monaci guerrieri.

La novità sarebbe una nuova classe giocabile: i Pandaren. Non si tratta di un cambiamento da poco, soprattutto per i giocatori più affezionati…e sono davvero tanti.

I Pandaren sfileranno probabilmente tra le file dell’ Alleanza, mentre per l’ Orda nessuna novità in arrivo.